Accesso al sito www.krosmoz.com

Continuando la navigazione su questo sito o cliccando sulla croce, accetti il deposito di cookie destinati a realizzare statistiche di visita e alla proposta di video, pulsanti di condivisione, pubblicità personalizzate e un servizio di chat. Per maggiori informazioni e parametra i cookie X

No flash

Ulgrude

Ulgrude est le Protecteur de martalo… et son tempérament est carrément électrique ! Normal, il possède un pouvoir du tonnerre ! En un éclair, il peut foudroyer un aventurier par caprice ou par simple accès de colère. Mais ce pouvoir lui permet aussi d’insuffler l’étincelle de la vie dans les germes de la végétation dormante. Car Ulgrude préside au retour du printemps et à la résurrection de la nature.

26
Martalo
Le Bouftou

Les aventuriers nés sous le signe du Bouftou sont impulsifs. Au moindre obstacle, ils foncent dans le tas, tête baissée, quitte à se briser les cornes au passage. Ce caractère spontané les conduit parfois à commettre des actes qu’ils finissent par regretter. Nombreux sont ceux qui, en déshonorant leurs parents, sont devenus les Bouftons noirs de leur famille.

Cos'è l'Almanax?

Nel Krosmoz, niente è lasciato al caso (o quasi)...
Esistono i Protettori dei mesi, i Demoni delle Ore, e anche, ed è di loro che vogliamo parlare oggi, i Guardiani dei giorni. Questi dei minori, conosciuti anche con il nome di "Meridi", hanno ciascuno una caratteristica e un potere diversi. La giornata che è collegata loro è sottomessa alla loro influenza, quello che viene chiamato "Effetto Meridio..."

I Meridi

L'Almanax è il calendario che illustra i Guardiani dei giorni e il loro impatto sul Mondo dei Dodici durante le 24 ore che sono loro attribuite. Qui troverai i Meridi di ogni giorno dell'anno, le missioni giornaliere e le ricompense in gioco. Non rimandare a domani quel che puoi guadagnare oggi!

Ogni giorno, bonus e missioni in DOFUS


Oltre a presentare il Meridio del giorno, l'Almanax rivela il tema della giornata, i bonus che potrai ottenere e la missione giornaliera in DOFUS.

Ogni giorno è disponibile un nuovo bonus (es.: +50% XP dai Pappatutto).

Ogni giorno viene sbloccata una nuova missione. Portandola a termine, otterrai dei gettoni, scambiabili con alcuni PNG in cambio di oggetti esclusivi o rari: emote, illusioni, pietre, incantesimi, libri, ecc.

La ricompensa finale è all'altezza...
dato che si tratta di un Dofus esclusivo:
il Dolmanax!

Per ottenerlo dovrai dimostrare che lo vuoi davvero, che sei convinto di farcela, che sei carico! Più lungo dell'addestramento di un'orda di Tofu selvaggi, più pericoloso che accarezzare Draghi nel senso delle scaglie, dovrai compiere un totale di 365 missioni giornaliere!

Per farcela hai due soluzioni:
- riesci a terminare tutte le missioni durante l'anno,
- accumuli 365 missioni totali, rifacendone alcune l'anno successivo per raggiungere la quota necessaria.

Ogni giorno, bonus e missioni in WAKFU

L'Almanax si applica anche a WAKFU: il tema della giornata e il Meridio rimangono identici a quelli del Krosmoz e dell'Età dei Dofus, ma il principio delle ricompense e delle missioni giornaliere è diverso.

Ogni giorno viene sbloccata una nuova missione. Portandola a termine, otterrai dei gettoni, scambiabili nelle "macchine da gettoni" in cambio di oggetti esclusivi o rari: (emote, emblemi, Famigli, ecc.) o di consumabili (caramelle, ecc.).

La ricompensa finale è all'altezza...
dato che si tratta della prima
Cavalcatura disponibile in WAKFU!

Per ottenerla dovrai dimostrare di essere più rabbioso dei "rabbiosi" e che nessun Trooll può fermarti... Più lungo della distribuzione di una tonnellata di fieno a un gregge di Pappatuttole affamate, più pericoloso che scalare il Monte Zinit per andare a pettinare la barba di Ogrest, dovrai compiere un totale di 365 missioni giornaliere!

Per farcela hai due soluzioni:
- riesci a terminare tutte le missioni durante l'anno,
- accumuli 365 missioni totali, rifacendone alcune l'anno successivo per raggiungere la quota necessaria.

Perché certi giorni di festa cambiano da un anno all'altro?

"Nel Krosmoz, nulla è lasciato al caso (o quasi)..."
Beh, forse è il caso di spiegare quel "quasi"!

Avrete notato che alcune feste non vengono celebrate nello stesso giorno da un anno all'altro, e questo vi scombussola le idee (inutile negare!). Ma c'è una spiegazione! Djaul, il demone il cui obiettivo principale nella vita è di rubare giorni a Jiva per allungare il mese di Desembel, di cui egli è "Protettore", ha già reclutato alcuni dei minori aspettando il giorno in cui questo accadrà. Nel frattempo, devono mettersi in fila!

Per non doverseli tenere tra i piedi tutto l'anno, Djaul attribuisce loro un giorno a caso senza chiedere il permesso del vero Meridio del giorno in questione, che cede il posto con la coda fra le gambe... Perché quando si comanda davvero, si ha anche il diritto di andarsi a nascondere!